Condividere un appartamento a Parigi

Appartamenti condivisi e coinquilini a Parigi

type.private_room 3362 971/month
type.studio 5103 1781/month
stats.apartment.2 856 3495/month
stats.apartment.3 266 5118/month
stats.apartment.4 68 6141/month
*:2022-07-20T14:30:56.040Z

Parigi è la città più costosa in cui vivere da studente in Francia. Tuttavia, attira migliaia di studenti ogni anno grazie alla sua incredibile atmosfera e alle sue prestigiose istituzioni in diversi campi di studio.

La quantità di alloggi disponibili per gli studenti è spesso inferiore alla domanda, quindi la ricerca è spesso difficile. Prova a farlo in anticipo e in Erasmus Play, per trovare più facilmente un appartamento condiviso verificato.

Se scegli una stanza lontana dal centro per motivi di budget, prova a guardare la sua posizione e il collegamento di trasporto che hai con la tua università e con i luoghi più frequentati. Evita di dover spendere molto per i mezzi pubblici.

Vantaggi e svantaggi di condividere un appartamento a Parigi

https://erasmusplay.com/it/search/paris.html?sort=cheapest

Di seguito sono riportati i principali vantaggi e svantaggi di vivere in un appartamento condiviso nella capitale francese:

Vantaggi di condividere un appartamento a Parigi 

  • Avere un costo inferiore rispetto all'affitto di un intero appartamento, puoi permetterti di trovare un alloggio in un quartiere a te comodo e non molto lontano dal centro cittadino.
  • Avrete compagnia in casa in quei giorni in cui l'umore è influenzato dal tempo invernale nuvoloso e grigio.
  • Sicuramente vivi in ​​un ambiente multiculturale e circondato da nazionalità diverse. E molto meglio se uno dei tuoi coinquilini è del posto, così puoi esercitarti con il tuo francese!

Svantaggi di condividere un appartamento a Parigi

  • Il numero di appartamenti condivisi disponibili è inferiore rispetto alla domanda, quindi trovarne uno può essere molto complicato. Per facilitarti, mettiamo a tua disposizione il motore di ricerca Erasmus Play.
  • Le dimensioni delle camere sono generalmente piccole, soprattutto nel centro di Parigi. Tieni presente che la tua stanza sarà l'unico spazio completo che avrai  per te stesso.
  • I proprietari non ristrutturano spesso gli appartamenti perché sanno che c'è molta domanda e che verranno comunque affittati, quindi spesso sono scarsamente isolati per i mesi invernali.

App Erasmus per il tuo scambio a Parigi

Una delle app per Erasmus+ che potrai utilizzare per il tuo scambio a Parigi è quella creata dalla Commissione Europea. Qui potrai fare domanda per un nuovo programma Erasmus, seguire materie, cercare informazioni sulle procedure e leggere alcune esperienze e consigli di studenti che hanno fatto la loro mobilità a Parigi negli anni precedenti.

Come conoscere gente a Parigi?

https://erasmusplay.com/it/search/paris.html

Oltre a fare amicizia con i tuoi coinquilini, ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti modi per incontrare persone nella capitale francese:

Associazioni studentesche a Parigi 

In molte università ci sono Bureau des Etudiants, organizzazioni in cui gli studenti progettano attività per far conoscere ai giovani. Ci sono anche il Bureau des Sports, con il quale potrai svolgere diverse attività sportive. Tutte queste associazioni organizzano feste, viaggi, eventi sportivi e altre attività durante l'anno. Potrai anche far parte di ESN Paris e incontrare giovani di altre università.

Gruppi Facebook per l’Erasmus a Parigi 

Ci sono diversi gruppi creati su Facebook in cui potrai connetterti con altri studenti che saranno a Parigi contemporaneamente a te e nei quali potrai stare al passo con tutte le attività e gli eventi che vengono organizzati per l'Erasmus in città. Alcuni di loro sono ESN Paris, Paris Erasmus Life e quelli suddivisi in base all'anno scolastico.

Gruppi di WhatsApp per l'Erasmus a Parigi

In molte occasioni, gruppi e associazioni di Facebook creano gruppi WhatsApp. Questi servono affinché ciascuno degli studenti possa presentarsi e incontrare altri giovani con gli stessi interessi. Funziona anche per tenersi facilmente aggiornati sugli eventi.

Suggerimenti per condividere un appartamento per studenti a Parigi 

Ti diamo alcuni consigli su come vivere in un appartamento condiviso a Parigi:

  • Le stanze possono far parte di appartamenti condivisi, case familiari o residenze. Tienilo a mente quando esegui la ricerca.
  • Ti consigliamo, se stai cercando un alloggio lontano dal centro per motivi di budget, di avere a portata di mano le app Google Maps e RATP per vedere il collegamento con i mezzi pubblici.
  • Cerca di raggiungere un accordo con i tuoi coinquilini sull'uso del riscaldamento in inverno, poiché fa aumentare molto la bolletta della luce e questo può causare litigi.

Domande frequenti sulla condivisione di un appartamento a Parigi

Quanto costa un appartamento condiviso a Parigi?
Il costo dell'alloggio a Parigi è generalmente piuttosto alto. Le camere partono da 350€ in su e le più economiche si trovano solitamente lontano dal centro.
Come trovare coinquilini a Parigi?
Dovresti cercare nelle comunità online come Erasmus Play, dove potrai trovare stanze sia individuali che condivise in un appartamento condiviso con altri studenti.
Come incontrare persone a Parigi?
Se condividi un appartamento, cogli l'occasione per instaurare un'amicizia con i tuoi coinquilini. Puoi anche unirti alle attività organizzate dalle associazioni studentesche, così come ai diversi gruppi Facebook e WhatsApp creati per e da Erasmus.
Perché condividere un appartamento per studenti a Parigi?
Perché il budget come studente di solito non è molto alto e condividere un appartamento ti permetterà di scegliere un appartamento con una posizione migliore. Un altro vantaggio è che è più divertente condividere la giornata con altri giovani che si trovano nella tua stessa situazione.
Di cosa devo tenere in considerazione/sapere quando condivido un appartamento a Parigi?
Mantieni una mente aperta e ricorda che è probabile che i tuoi coinquilini abbiano nazionalità diverse, il che fa sì che ognuno di loro abbia il proprio stile di vita.