Condividere un appartamento a Venezia

Appartamenti condivisi e coinquilini a Venezia

type.private_room 71 504/month
type.studio 2 1210/month
stats.apartment.2 4 1725/month
stats.apartment.4 2 4200/month
*:2022-05-19T08:13:29.304Z

Trovare un appartamento in condivisione a Venezia che soddisfi tutte le tue caratteristiche preferite può essere complicato, soprattutto a causa della forte domanda e degli alloggi limitati. Per questo motivo, ti consigliamo di iniziare la ricerca il prima possibile, in questo modo avrai più opzioni tra cui scegliere. Se lo fai nel motore di ricerca Erasmus Play, potrai confrontare le diverse alternative e trovare quella che include tutto ciò che è importante per te.

Una caratteristica positiva del vivere con i coinquilini a Venezia è che sicuramente potrai vivere in un ambiente multiculturale, condividendo con altri studenti di diverse nazionalità.

Vantaggi e svantaggi di condividere un appartamento a Venezia

https://erasmusplay.com/it/search/venezia.html?sort=cheapest

Questi sono alcuni dei pro e contro di vivere in un appartamento condiviso nella città italiana:

Vantaggi di condividere un appartamento a Venezia

  • Puoi scegliere tra camere singole e condivise, optando per l'alternativa più adatta alle tue preferenze e al tuo budget.

  • L'affitto in questa città italiana è solitamente molto alto, ma condividendo un appartamento potrai investire meno soldi in questa spesa mensile e vivere in una posizione più comoda.

  • Studenti provenienti da diverse parti del mondo scelgono Venezia per vivere una stagione dell’anno per via del fascino della città, così potrai sicuramente condividere la vita quotidiana in un ambiente multinazionale.

Svantaggi di condividere un appartamento a Venezia 

  • Se condividi un appartamento normalmente sarai accompagnato da altri giovani, poiché gli spazi comuni sono condivisi. Tienilo a mente, dal momento che Venezia di solito è piena di studenti e turisti, quindi a volte potresti voler stare in uno spazio da solo e l'unico che avrai sarà la tua stanza.

  • Gli appartamenti sono generalmente trascurati e non ben isolati, controlla bene, soprattutto durante l'inverno quando le temperature scendono notevolmente.

App Erasmus per il tuo scambio a Venezia 

Le app Erasmus offrono molti servizi agli studenti. In esse troverai informazioni prima, durante e dopo il tuo soggiorno, oltre a sconti, alcuni servizi ed esperienze di altri giovani che possono esserti d'aiuto.

Come incontrare persone a Venezia? 

https://erasmusplay.com/it/search/venezia.html

Ecco alcune idee su come incontrare persone nella città italiana durante il tuo scambio, oltre a cogliere l'occasione per entrare in contatto con i tuoi coinquilini. 

Associazioni studentesche a Venezia 

Una delle associazioni Erasmus con maggiore presenza in città è l'Erasmus Student Network, denominata ESN Venezia. In esso, gli studenti volontari organizzano diversi piani come giochi sportivi, serate di gioco, tour della città in diverse città vicine e persino cene internazionali. Aderendo a questa associazione avrai anche accesso a diversi vantaggi e sconti per gli studenti.

Gruppi Facebook per l’Erasmus a Venezia 

Nei gruppi Facebook vengono solitamente pubblicati i prossimi eventi che si terranno in città, oltre a foto e video di attività già svolte. In alcuni di questi gruppi potrai anche risolvere i tuoi dubbi sullo scambio, come nell'ESN Venezia o nel cosiddetto Erasmus Venezia.

Gruppi di Whatsapp per l'Erasmus a Venezia 

Scopri se qualche gruppo o associazione ha dei gruppi su Whatsapp, perché entrare a farne parte ti permetterà di comunicare più velocemente con gli altri studenti. 

Suggerimenti per condividere un appartamento per studenti a Venezia 

Ti diamo alcuni consigli per vivere in appartamenti condivisi in questa città italiana:

  • Se vivi a Venezia potresti soffrire del fenomeno chiamato “acqua alta”, che si verifica quando la marea si alza e inonda parte delle strade. Ci sono anche momenti in cui i canali si abbassano e si asciugano, causando la comparsa di cattivi odori e roditori.

  • Non concentrarti solo sulla ricerca di un alloggio nella stessa isola di Venezia, poiché le isole e i quartieri vicini sono molto ben collegati. Considera zone come Mestre, Lido e Marghera.

  • Sebbene la città sia piena di gente, non troverai molte persone locali lì. Il numero di turisti e studenti che soggiornano per un po' ha fatto salire molto gli affitti e la gente del posto si è trasferita per vivere in altre zone.

Domande frequenti sulla condivisione di un appartamento a Venezia

Quanto costa un appartamento condiviso a Venezia?
Il costo più economico è solitamente quello delle stanze condivise, che vanno dai 250€ al mese in su. Dal canto suo, il prezzo per abitare in una stanza singola parte solitamente da 330€ al mese.
Come trovare coinquilini a Venezia?
Dovresti farlo attraverso comunità online, come Erasmus Play, dove potrai anche vedere le caratteristiche di quello che sarà il tuo alloggio.
Condividere un appartamento o vivere da soli a Venezia?
Il costo dell'affitto in questa città italiana è molto alto, quindi condividere un appartamento è solitamente l'idea più conveniente per vivere con un budget studentesco. Ti permetterà anche di vivere in un ambiente giovane e di praticare la lingua se vivi con italiani.
Di cosa devo tenere in considerazione/sapere quando condivido un appartamento a Venezia?
Sicuramente i tuoi coinquilini saranno di diverse parti del mondo, quindi dovrai abituarti a vivere in un ambiente multiculturale, rispettando le differenze che ci saranno tra tutti.
Come scegliere i coinquilini ideali a Venezia?
Perché l'esperienza sia la migliore possibile, è conveniente che i coinquilini abbiano abitudini compatibili, soprattutto tenendo conto degli orari e degli stili di vita, come se escono molto la sera o se si svegliano presto.