Condividere un appartamento a Bologna

Appartamenti condivisi e coinquilini a Bologna

type.private_room 740 651/month
type.studio 923 1207/month
stats.apartment.2 112 2205/month
stats.apartment.3 31 2879/month
stats.apartment.4 5 1060/month
*:2022-05-19T08:13:35.302Z

Bologna è una delle città Erasmus per eccellenza. Riceve molti studenti, sia locali che internazionali e l'atmosfera è giovane, molto dinamica e divertente.

Il prezzo dell'alloggio a Bologna è solitamente piuttosto alto rispetto ad altre città in Italia e in Europa. Grazie all'atmosfera studentesca e al prestigio della sue Università c'è molta richiesta da parte degli studenti. Per questo una delle opzioni più scelte dai giovani internazionali è quella di abitare in un appartamento condiviso, in cui il costo dell'affitto e delle utenze è diviso tra tutti coloro che lo abitano.

Vantaggi e svantaggi di condividere un appartamento a Bologna

https://erasmusplay.com/it/search/bologna.html?sort=cheapest

Ecco alcuni pro e contro di vivere in un appartamento condiviso in questa città:

Vantaggi di condividere un appartamento a Bologna 

  • Molti degli appartamenti condivisi si trovano in zone affollate di quartieri degli studenti, come il centro, Porte San Vitale e Santo Stefano.
  • Condividere un appartamento rende il costo dell'affitto più economico (e la condivisione di una stanza ancora di più). Questo renderà la tua vita a Bologna più abbordabile, perché anche il costo della spesa e della vita in generale è solitamente alto.
  • Se qualcuno dei tuoi coinquilini è italiano potrai cogliere l'occasione per approfondire la sua cultura e lingua, cogli l'occasione per impararla!

Svantaggi di condividere un appartamento a Bologna 

  • C'è molta concorrenza nella ricerca delle stanze. Inizia a cercare il prima possibile. Fallo nel motore di ricerca Erasmus Play per renderlo più semplice e portare a termine una prenotazione veloce una volta trovata la sistemazione che desideri.
  • Molte volte le stanze condivise possono essere per più di due persone, il che può farti sentire come se avessi poco spazio.
  • Dovrai concordare con i tuoi coinquilini l'uso del riscaldamento in inverno. Inoltre, in alcuni casi la sua accensione è determinata dai proprietari e non può essere modificata.

App Erasmus per il tuo scambio a Bologna 

Ci sono alcune app per Erasmus+ che puoi utilizzare sia per pianificare la tua mobilità che per svolgere le procedure mentre sei lì. Una di queste app è quella della Commissione Europea, in cui avrai la possibilità di accedere alle istruzioni per svolgere procedure, seguire materie e vedere diverse esperienze e consigli degli studenti degli anni precedenti a Bologna.

Come incontrare persone a Bologna?

https://erasmusplay.com/it/search/bologna.html

Oltre a connetterti con i tuoi coinquilini, puoi utilizzare le seguenti opzioni per incontrare persone prima o dopo l'arrivo nella città italiana:

Associazioni studentesche a Bologna 

Ci sono due associazioni studentesche eccezionali: l'ESN Bologna e l'IC (Comunità Internazionale) Erasmus Bologna. Grazie a loro potrai integrarti facilmente nella comunità internazionale e goderti i diversi programmi, attività e viaggi organizzati.

Gruppi Facebook per l’Erasmus a Bologna 

Le associazioni sopra citate hanno dei gruppi su Facebook dove potrai conoscere tutte le attività che pianificano e vedere le foto di quelle che stanno portando avanti. Troverai anche gruppi composti da studenti che saranno a Bologna ogni anno accademico, potendo sapere in anticipo chi sarà in questa città contemporaneamente a te.

Gruppi di WhatsApp per l’Erasmus a Bologna

Ci sono diversi gruppi WhatsApp a cui puoi unirti, creati sia dalle associazioni studentesche che dagli stessi giovani una volta che sono in città. In questi gruppi potrai entrare in contatto con altri studenti ed essere aggiornato su ciò che sta accadendo in città.

Suggerimenti per condividere un appartamento per studenti a Bologna 

Tieni a mente questi fattori quando scegli di condividere un appartamento a Bologna:

  • Generalmente, gli alloggi che si trovano all'interno dell'area murata della città hanno un prezzo più alto di quelli che si trovano all'esterno.
  • L'inverno a Bologna è molto freddo e l'estate piuttosto calda. Cercate di trovare un appartamento ben condizionato e riscaldato per l'inverno.
  • Bologna è in una posizione eccellente per viaggiare a basso costo in Italia e in altri paesi vicini. Se vivi in ​​una stanza o in un appartamento condiviso potrai risparmiare più soldi e avere più budget per fare questi viaggi.

Domande frequenti sulla condivisione di un appartamento a Bologna 

Quanto costa un appartamento condiviso a Bologna?
Le stanze condivise a Bologna di solito partono da 250€ a persona in su e le camere singole generalmente partono da 370€ al mese.
Dove cercare appartamenti condivisi a Bologna?
Mettiamo a tua disposizione il motore di ricerca Erasmus Play, nel quale potrai confrontare tra i diversi alloggi verificati e disponibili nella città italiana. Potrai filtrare le caratteristiche per te importanti, scegliendo quella che riunisce tutto ciò di cui hai bisogno.
Come incontrare persone a Bologna?
Ti consigliamo di entrare a far parte delle associazioni studentesche della città e di iscriverti ai gruppi Facebook e WhatsApp. Puoi anche trarre vantaggio dalla creazione di stretti legami con i tuoi coinquilini se vivi con loro, sicuramente l'esperienza è più divertente in questo modo!
Perché condividere un appartamento per studenti a Bologna?
Primo, perché il costo dell'affitto è molto alto e vivere in un appartamento condiviso è più abbordabile di un appartamento intero. Secondo, perché potrai vivere in un ambiente multiculturale e, se i tuoi coinquilini sono italiani, migliorerai molto la lingua.
Cosa chiedere prima di andare a vivere in un appartamento a Bologna?
Scopri quali sono le regole da seguire nei temi per te più importanti, che possono essere visite, pulizie, animali domestici, fumo, ore di riposo e altro ancora. Inoltre devi chiedere se i costi dei servizi sono già compresi nel prezzo o se devi aggiungere un importo alla fine di ogni mese.